ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

L'odontoiatria conservativa tratta le lesioni dello smalto e della dentina dovute a carie o a fratture traumatiche con la finalità di restaurare la normale funzione ed estetica dei denti.

Può essere effettuata con ricostruzioni dirette in un'unica seduta o indirette in due sedute quando la porzione da ricostruire è troppo estesa e deve essere preparata in laboratorio per garantire maggior resistenza al dente trattato.